Giallo estate! E un bouquet di compleanno speciale…

di Silvia Gregori

Un colore da abbinare al mese di Luglio? Senza dubbio il GIALLO.

luglio estate giallo

Giallo come il sole che ci riscalda (fin troppo in questi giorni…) e ci regala l’incarnato bronzeo sognato tutto l’inverno, giallo come i campi sterminati di girasoli che colorano a macchie le colline marchigiane, giallo come il grano che attende di essere mietuto, giallo come le dolci e succulente susine che adornano i nostri alberelli.

Giallo come i fiori delle zucchine che stanno facendo capolino nell’orto! Guardate cosa ho raccolto questa mattina nel mio giardino…non sono meravigliosi? Ed in attesa di cucinarli per questa sera (più sotto vi dico come li preparo) ho pensato di metterli a bagno in un vaso e di farne il mio bouquet di compleanno visto che oggi, 9 luglio, il calendario mi vuole con un anno in più sulle spalle e che ho la quasi matematica certezza che il consorte varcherà la soglia di casa senza esibire in mano un mazzo di rose o tulipani (ma basterebbero fiori di campo…) per la sua amata, a meno che (sempre in via eccezionale) capiti a leggere questo post.

fiori di zucchina

Non so se avete notato ma anche la mia cucina è gialla…la mia carica di energia nei grigi e lunghissimi pomeriggi invernali trascorsi tra i fornelli a sperimentare!

Vi lascio alla mia ricettina…

FIORI  DI ZUCCHINA RIPIENI per 10 porzioni

per i fiori:

  • 10 fiori di zucchine
  • 200 gr di ricotta di capra (o quella che preferite)
  • 100 gr di formaggio fresco di capra
  • 2 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 3 zucchine piccole
  • 1 piccolo scalogno (facoltativo)
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe nero (facoltativo)
  • 2/3 foglie di menta
  • 1 foglia di basilico

per il pesto leggero:

  • un mazzetto di basilico
  • 1 cucchiaio di grana padano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • olio e.v.o.
  • sale

Mondate delicatamente i fiori di zucchina e rimuovete il pistillo interno.

Pulite le zucchine, tagliate in quattro parti longitudinalmente ed eliminate la parte bianca; tagliate a piccoli cubetti. Rosolatele in una padellino con un filo d’olio insieme con lo scalogno tritato e spegnete quando cominciano a diventare dorate. Regolate di sale e fate raffreddare, quindi unite la menta ed il basilico tritati finemente.

In una ciotola amalgamate la ricotta e il formaggio fresco di capra, il grana padano, le zucchine rosolate in padella, un filo di olio. Regolate di sale e pepe (facoltativo).  Riempite con questa farcia una sac-a-poche senza beccuccio ed aprendo delicatamente le foglie dei fiori riempiteli. Sovrapponete le punte in modo da chiudere il fiore ed evitare che il ripieno fuoriesca in cottura.

Coprite una teglia con carta da forno e posizionatevi i fiori di zucca. Irrorate con un filo d’olio e cuocete in forno a 170° per 25-30 minuti. A metà cottura distribuite sopra qualche pinolo.

Preparate nel frattempo un pesto leggero frullando insieme il basilico con il grana ed i pinoli ed aggiungete a filo tanto olio quando ne serve per ottenere una salsa cremosa (a me il pesto piace un po’ grossolano). Regolate di sale e pepe.

Servite i fiori di zucca caldi o tiepidi nappandoli con il pesto.

Et voilà!

fiori-di-zucchina-ripieni

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...