Marzo e i suoi regali

di Dorina Palombi

29 febbraio.
Il giorno in più, un mese che si conclude, uno che sta per iniziare e che porta pure la primavera nel pacchetto.
Primavera ricca di appuntamenti per noi Marchese: un pranzo di lavoro a Milano, Identità Golose prima e Le strade della Mozzarella poi.
Influenze, suggestioni, ragionamenti, connessioni.

Le Marchese del Gusto

E soprattutto il cibo, che cambia colore, sapore e tempi di cottura.
Lentamente ci si allontana dalle cotture lunghe, dalle zuppe e dalle confetture e si desidera sempre di più leggerezza, sapori nuovi e freschezza.
Si desiderano giornate di sole e passeggiate tra borghi silenziosi, con la sola compagnia della musica preferita.
Si cercano prati immensi per pic nic domenicali e torte salate da sbocconcellare quel giorno in cui la voglia di cucinare manca un po’.

Le Marchese del Gusto

Ecco quindi un nuovo appuntamento fisso: un calendario gustoso, una sorta di preview che anticiperà le ricette del mese alle porte.

Marzo è collegamento tra l’inverno e la primavera, tra la neve sui Sibillini e i campi che lentamente cambiano colore virando sempre più all’oro del grano e della ginestra, tra il maglione confortevole e le gambe lentamente scoperte.

Cosa comperare quindi al mercato?
Un tripudio di agrumi: arance, mandarini, limoni, clementine e bergamotto per profumatissime marmellate da spalmare a colazione su pane e burro ma anche per mega spremute cariche di vitamina.

Le mele per le ultime torte di stagione quando fuori piove e la primavera sembra la luce in fondo al tunnel.

Per quel che riguarda le verdure c’è l’imbarazzo della scelta: cavoli per le ricette fusion che strizzano l’occhio alla Toscana, broccoli per condire le orecchiette e sognare la Puglia , cavolfiori per le prime grigliate quando il tempo è clemente, radicchio per riempirlo di formaggio o annegarlo in un rosso e trasformarlo in un super risotto, finocchi per mega teglie gratinate ma anche insalate freschissime, porri magari da friggere e rendere croccanti o per accompagnare un sano merluzzetto.
E poi spinaci, carciofi, asparagi, rape rosse, cipollotti.

Siete pronti per cucinare con noi?

 

 

 

Annunci

One thought on “Marzo e i suoi regali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...