Pesto di pisellini, lime e basilico

di Dorina Palombi

PISELLINI

Eccolo finalmente, il tempo dei pisellini.
Il tempo di giornate sempre più lunghe; di aria calda rigenerata da una brezza lontana, dal volto che si abbandona ai raggi del sole come le api al miele.

Ricordo mia zia, il volto sereno, seduta al tavolo nel primo pomeriggio di tarda primavera con una gesta di legno e il grembiule ancora annodato.
La cucina in penombra, proprio come ora che sto scrivendo.
Sulla superficie di marmo lunghi e turgidi gambi verdi, sodi a nascondere un prezioso tesoro.
Mia zia premeva appena le dita a una delle due estremità; un suono preciso e sordo a indicare l’angolo in cui la “carcassa” si lasciava andare.
Poi le unghie a percorrere quel bordo che lentamente si apriva e permetteva al mio sguardo curioso di intrufolarsi all’interno.

Perle di un verde acceso.

Le dita proseguivano nel loro lavoro metodico e meticoloso.
Scorrevano veloci come quelle di un pianista nel pieno del suo assolo.
E poi una pioggia color primavera dal rumore delle gocce sui tetti dopo un temporale estivo.

Le Marchese del gusto

Il sapore di fine maggio è, nella mia memoria, quella dei pisellini novelli che oggi vi propongo come condimento per una pasta fresca e leggera.
Prendetevi il tempo per pulirli, come fosse una seduta di yoga, in un pigro pomeriggio sonnolento.
Poi sbollentateli, giusto il tempo di ammorbidirli appena.
Frullateli nel minipimer aggiungendo due cucchiai di succo di lime, 3 foglie di  basilico, 30 g di pinoli e olio di oliva raggia quanto basta.
Assaggiate la crema ottenuta e regolate di sale e pepe (affumicati se li avete in casa). Se serve aggiungete un goccio di acqua.
Poi utilizzate questa crema freschissima su dei crostini o come condimento per delle penne integrali.

Opzione 1: potete aggiungere alla salsa anche un pochino di peperoncino
Opzione 2: Grigliate appena dei gamberi dell’adriatico e adagiateli sui crostini.
Opzione 3: grattugiate sulla pasta della scorza di limone.

Penne integrali con pesto di pisellini

 

Advertisements

One thought on “Pesto di pisellini, lime e basilico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...