Porto San Giorgio insolita con Virtour

Porto San Giorgio vive del caldo sole dell’estate.
E’ meta turistica (e bandiera blu) da maggio a fine agosto e languido buen retiro da settembre all’ultimo sole novembrino per chi, al mare, proprio non può rinunciare.
Ma oggi proviamo a cambiare rotta e sottolineare come, questo borgo di pescatori del fermano, possa essere destinazione anche adesso che il freddo si fa più pungente.
Nostro compagno nel tour di Porto San Giorgio sarà  Virtour, una guida virtuale (con audio annesso) che ci accompagnerà nella visita della città.
Continua a leggere “Porto San Giorgio insolita con Virtour”

Annunci

Le Marche a Milano Golosa

La scorsa settimana abbiamo partecipato a Milano Golosa, la manifestazione enogastronomica ideale per scoprire piccoli artigiani del gusto sotto un unico tendone.
In missione quindi per conoscere i produttori e le loro storie, ci siamo fatte un bel giro da Pesaro ad Ascoli, senza farci mancare davvero nulla.
Inutile dire che questa è solo una piccola selezione delle belle realtà presenti che, a malincuore, non abbiamo potuto vedere interamente, complice il grande affollamento domenicale (a garanzia che il Made in Marche a tavola è un gran bel successo), ma che ci siamo ripromesse di scoprire in varie gite fuori porta.
Ecco il nostro bottino di storie.

LA GOLOSA OFFICINA
via Marcello Negusanti 5 – Fano (PU)
Tel: 0721 179 5188
info@lagolosaofficina.it
prodotti Marche

Biscotti per tutte le ore del giorno, che partono dalle Marche e arrivano in ogni angolo del pianeta.
Questo il progetto di Susanna, Giovanna e Erika che credono fermamente nella semplicità dell’impasto di uova, burro, farina e zucchero ma lo personalizzano in maniera davvero interessante e complessa.
Ecco quindi nascere biscotti dolci come le fettine di visciole di Cantiano e coriandolo o i cantucci alle mandorle, noce moscata e zafferano del Montefeltro ma anche prodotti salati che allungano l’ora del biscotto fino all’aperitivo; abbiamo assaggiato la mini sbrisolona al pecorino in fossa, nocciole e curcuma e la fettina di mais al formaggio blu e noci pecan.
Il problema, poi, è fermarsi.

BRAMANTE TARTUFI
Via Serra Alta – Fermigliano (PU)
Tel: 334 6786333
info@bramantetartufi.it

prodotti delle Marche

Si rimane nel pesarese con un valido punto di riferimento per gli amanti dei tartufi: Bramante Tartufi è una realtà familiare che ha trovato il giusto compromesso fra tradizione e innovazione. I loro prodotti, ad ogni assaggio, sanno di territorio e memoria, sono fatti con ingredienti naturali e nel pieno rispetto delle materie prime. Ci siamo innamorate immediatamente del sapore vellutato della loro crema e del profumo dell’olio tartufato.
Autunno ad ogni boccone.
L’abbinamento che consigliamo: un semplicissimo uovo al tegamino, per esaltare profumo e texture del tartufo di Acqualagna.

AZIENDA AGRICOLA FRATELLI BUCCI
Via Cona, 30 – Ostra Vetere (AN)
bucciwines@villabucci.com
071-964179
Verdicchio MarcheDa Pesaro ad Ancona sulla scia della degustazione di Villa Bucci a cui abbiamo partecipato. Non ha bisogno di presentazioni Ampelio Bucci (nel dubbio vi lasciamo al bel racconto di Letizia) ma si rimane sempre affascinati davanti al suo modo di raccontare il territorio calice dopo calice.
Il suo non è Verdicchio, è Bucci.

E la conferma arriva dagli assaggi: si parte da un 2016 rotondo, amabile e promettente per poi passare a un 2010 in cui scompaiono i sapori primari e appare una struttura più complessa. E se il 2007 sa proprio di Villa Bucci il 1998 ve lo lasciamo solo immaginare.
Al di là dei tecnicismi, ci sembrava di assistere all’evoluzione di una donna attraverso le quattro stagioni.
Quella donna marchigiana che non solo sa competere con il tempo ma lo seduce rendendolo complice ( e lei, sempre più bella!)

FIORDIMONTE BIO
Via Incavata, 8 – Cerreto d’Esi (AN)
info@fiordimonte.bio
0732/677324

pasta Marche

Avete presente le bellissime colline bionde cariche di grano che in estate avvolgono tutto con i colori dell’oro?
Benissimo, la pasta di FiordimonteBio ha questa bellezza (e bontà) come ingrediente principale; grani del territorio accuratamente selezionati e uova da galline allevate all’aperto.
I sughi carichi di sapore della tradizione marchigiana non possono che essere accolti in un abbraccio strettissimo e carico di sapore.

SALUMIFICIO MEZZALUNA
Contrada San Girolamo (FM)
0734/629128

salumifici Marche

Il ciauscolo è un affare serio, nelle Marche. Non si tratta solo di un prodotto IGP ma di un contesto sociale.
Perché la lavorazione del maiale è un momento di condivisione e scambio tra le famiglie e i vicini.
La stessa mattazione domestica del maiale, e la successiva lavorazione hanno da sempre rappresentato un tradizionale evento stagionale invernale, anche a sfondo sociale, del quale la cultura popolare ne rivela usanze, folclore, costumi e ne custodisce la memoria.
La missione di questo salumificio è esattamente questa: mantenere la memoria sociale e culturale della fabbricazione del ciauscolo esattamente come ne mantengono la qualità.

Le Marche del sisma. Un anno dopo.

E’ passato un anno esatto da quando, la mattina del 30 ottobre, il cuore d’Italia ha avuto il suo colpo più forte, in quella scossa che ha distrutto definitivamente ciò che a malapena stava in piedi dai terremoti precedenti.

A sentirle oggi, le storie di chi ha vissuto quei momenti drammatici, non cambiano affatto.
Sono una ferita ancora aperta che farà fatica a cicatrizzarsi completamente. E te ne accorgi quando gli occhi si allarmano per un bicchiere pieno di acqua che traballa, solo perché hai scontrato il tavolo accavallando la gamba.
Ti rendi conto che la voce trema ancora, quando si finisce a parlare di quella notte. E’ paura, e quella fai fatica a mandarla via.

Poi c’è la rabbia, ed è un’altra storia.
Quella rabbia alimentata dal poco che è cambiato, da quelle zone che sono esattamente com’erano lo scorso ottobre, cariche di rovine e vergogna, impossibilitate a ripartire perché monche a causa di un osso che si è aggiustato male dopo la frattura.
Camminano, ma zoppicano. E si vede.
Continua a leggere “Le Marche del sisma. Un anno dopo.”

Cesare Catà: la cultura sextainable.

Come fai a raccontare Cesare Catà a chi non lo conosce?
Potresti partire dai compiti per le vacanze che lo hanno reso mediatico.
Oppure, meglio, potresti spifferare di quella spiaggia gremita, con lo sguardo affascinato ad ascoltare Shakespeare al tramonto.
Ma che, Shakespeare e spiaggia nella stessa frase??
Certo; che ti aspetti da uno che ha suggerito agli studenti di godere di albe, tramonti e danzare senza vergogna? Un invito a cena da Uliassi?
Continua a leggere “Cesare Catà: la cultura sextainable.”

Sardoncini scottadito

Ci sono piatti che profumano d’estate sempre.
Sono eternamente leggeri, divertenti e spontanei.
Vestono di nostalgia i primi mesi d’autunno.

Proprio come questo ottobre che è caldo ancora un po’ per ricordarci che l’estate è una sensazione che scivola via senza fretta.
Con quella griglia che si accende ancora per i pranzi della domenica.
Con quel maglione che copre un vestito ancora leggero.
Continua a leggere “Sardoncini scottadito”

L’Osteria dell’Arco e il suo profumo d’autunno

E’ un autunno, questo, che non si sente ancora sottopelle.
Si sta avvicinando con temperature fin troppo clementi, e con fare gentile sembra non voler congedare l’estate per non sembrare maleducato.

Quell’estate che, per noi Marchese, è stata davvero lunga e ci ha troncato il respiro più di una volta.
Un’estate rumorosa, accecante.
Ma ora, finalmente, sta arrivando il morbido autunno, con il suo carico di generosità.
Continua a leggere “L’Osteria dell’Arco e il suo profumo d’autunno”

Orlandi Passion: la perfetta tazzina di caffè.

L’Italia è una repubblica fondata sul caffè.
E’ quel profumo che fa partire la giornata e trasforma chiunque in un vero e proprio homo sapiens, dotandolo addirittura della parola e della simpatia.
E’ quel momento in cui il mondo si ferma e si ha tempo per noi stessi; un tempo che scorre lento e silenzioso prima che la giostra ricominci con il suo moto centrifugo.
E’ quell’attimo carico di abbracci che sancisce ogni volta la reunion di noi Marchese in terra marchigiana (ok, questo momento spalleggia con le bollicine ma dipende sempre dall’ora).
Avendo una dichiarata dipendenza dal caffè siamo andate in torrefazione da Mauro Cipolla, proprietario della Orlandi Passion Happy Lifestyle di San Benedetto del Tronto, a farci raccontare il lavoro che si cela dietro una tazzina di caffè.
Continua a leggere “Orlandi Passion: la perfetta tazzina di caffè.”