Ristorante Tre Olivi. Una cena speciale a 8 mani

Finalmente siamo riuscite a fermare l’orologio e prenderci un po’ di tempo per raccontarvi della deliziosa cena al Ristorante Tre Olivi svoltasi durante LSDM: tra i 4 chef protagonisti della serata anche il nostro Errico Recanati a tenere alto il buon nome delle Marche.

Un evento speciale che ha visto Matteo Sangiovanni, chef del ristorante Tre Olivi, alternarsi ai fornelli con nomi prestigiosi in una serata davvero ben riuscita:
Cristoforo Trapani del Magnolia al Byron (Forte dei Marmi)
Antonello Colonna dei Colonna Resort&Spa  (Roma)
Errico Recanati del Ristorante Andreina (Loreto)

Continua a leggere “Ristorante Tre Olivi. Una cena speciale a 8 mani”

Annunci

Ravioli di mozzarella di bufala e carciofi

di Eleonora de Marchi
I ravioli di mozzarella bufala e carciofi sono un primo piatto ideale per i giorni di festa e si sa che nel Marchesato ogni motivo è buono per festeggiare.
Ma partiamo dai protagonisti di oggi e conosciamoli meglio

Carciofi

I carciofi
Ortaggio di cui l’Italia vanta il primato produttivo, il carciofo si può trovare sui banchi degli ortofrutta tra ottobre e aprile. Molto amato e dal gusto gentile, il ruvido carciofo dal cuore tenero e gustoso si presta a ispirare tante ricette. È anche ricco di proprietà digestive e diuretiche e ha capacità protettive del fegato.
Esistono essenzialmente due varietà di carciofi: quelli con le spine e quelli senza. Mille sono i modi per prepararli: cotti al vapore per poi farcirli e dorarli al forno, oppure fritti, saltali in padella.

Continua a leggere “Ravioli di mozzarella di bufala e carciofi”

Le Strade della Mozzarella. Contaminazioni

di Dorina Palombi

lsdm

Contaminazioni.
Quanto ne abbiamo parlato noi Marchese del Gusto?
Quanto è importante diffondere i prodotti di cui siamo orgogliosi e, nel contempo, imparare da gastronomie differenti per migliorarci e crescere?
Vi ricordate, per fare un esempio, del meeting gastronomico Lucca-Filottano?

Contaminare per dare vita a qualcosa di nuovo.
Contaminare per partire, ed essere diversi.
Lasciarsi contaminare perchè è uno di quei verbi attivi,  che devi essere sicuro di te stesso e delle tue idee per accoglierne altre.

Contaminazioni

Così, lunedì 18 e martedì 19 saremo a Paestum, a uno dei più bei convegni gastronomici esistenti in Italia: Le Strade della Mozzarella.
Arrivata alla sua nona edizione, la kermesse torna “a casa” dopo le tappe di Parigi e Milano e in attesa di partire per New York (maggio) e Roma (ottobre).

Continua a leggere “Le Strade della Mozzarella. Contaminazioni”