Summer is a state of mind.

Torniamo a parlare del Signore te ne ringrazi in quella che, siamo convinte, sia la sua stagione di massima espressione: l’estate. 
D’altronde è proprio nel caldo luglio dello scorso anno che il ristorante di Michele Biagiola ha visto il suo battesimo.
Vi avevamo lasciato le nostre emozioni autunnali nell’ultima visita a ottobre. Vi ricordate le foglie croccanti sotto i piedi e l’aria di raccoglimento che l’autunno porta con sé?

Continua a leggere “Summer is a state of mind.”

Annunci

I Fratelli Angeli di Pieve Torina

Fratelli Angeli Pieve TorinaCi sono articoli difficili da comporre.
Non per mancanza di contenuto ma, al contrario, per le troppe cose da dire.
Quando incroci persone speciali, che ti lasciano addosso tante emozioni, poi devi trovare il modo di incanalarle, trasmetterle, comunicarle poco per volta, in modo da creare non solo pathos ma, quasi, innamoramento.

Dopo le scosse sismiche degli ultimi mesi tante aziende dei vari comuni dei Sibillini sono state messe in ginocchio e numerose sono state le iniziative a sostegno delle Marche colpite dal sisma.
Noi facciamo comunicazione, raccontiamo il territorio e i prodotti, che sono il punto di incontro tra uomo e natura. Abbiamo quindi deciso di dare il nostro piccolo contributo proprio così: continuando a raccontare, prendendo la macchina e spostandoci verso quei luoghi che sono stati epicentro, descrivendo il dopo e lasciandoci sedurre dalla speranza di chi, quei luoghi, li vive e non vuole abbandonarli per nulla al mondo.

Continua a leggere “I Fratelli Angeli di Pieve Torina”

Alma tra cucina e territorio

alma-le Marchese del GustoOgnuno di noi ha dei sogni nel cassetto.
I più fortunati hanno anche il coraggio di toglierli da quel cassetto e la tenacia per trasformarli in realtà.
Parlando di gastronomia non potevamo non andare a curiosare tra le aule della più importante scuola internazionale di cucina in Italia: l’Alma di Colorno (Parma)
alma-scuola cucina internazionaleQuello che abbiamo scoperto è la giornata tipo di ogni studente dei vari corsi che si tengono all’interno della scuola: corso superiore di cucina italiana, corso tecniche di cucina, corso superiore di pasticceria, corso tecniche di pasticceria, corso superiore di sala, bar, e sommellerie e corso manager della ristorazione.
Quindi, aspiranti chef e maître siete pronti per scoprire se è la vita che fa per voi?

Continua a leggere “Alma tra cucina e territorio”

Signore te ne ringrazi: la sinfonia di Michele Biagiola

Signore te ne ringrazi

Si dice che ogni ristorante sia un teatro e, aperte le porte agli ospiti, lo spettacolo vada in scena.
Il ristorante di Michele Biagiola a Montecosaro, al contrario, è una sala da concerto.
Sedetevi comodi, e guardate in direzione del palco.
Qualche borbottio, qualche sorrisetto, poi il silenzio.
La cucina a vista permette di scorgere ogni singolo movimento ed espressione del volto.
Lo chef Biagiola guarda in sala, poi si volta e il concerto ha inizio.

Maurizio Paradisi

Quell’aria romantica svanisce, scompare la sensibilità ed entra in scena la potenza, il controllo, la tenacia.
Ed eccolo, il Maestro.
Se dovessimo sceglierne uno a paragone, sarebbe di certo Vivaldi.
Provate, intanto che leggete, ad accendere di sottofondo “L’Autunno”.
Le mani scorrono a fornire indicazione agli altri componenti del gruppo: padelle, mestoli, fruste prendono il posto di fiati, violini e arpe.
Ed è sinfonia, allegria, malinconia, sussulto.
Perché non è un assolo ma un insieme di emozioni, di mani, di esperienze, di menti e Biagiola non smette mai di sottolineare l’importanza di questa unione profonda tra lui e il suo gruppo.

Continua a leggere “Signore te ne ringrazi: la sinfonia di Michele Biagiola”

Macerata. Amore a prima vista

Si dice che l’amore, come la cucina, abbia i suoi tempi.

Sarà che io sonoariete, ascendenteleone, e credo nellapassione e neicolpi di fulmine, prendofuocofacilmente e mi lascioentusiasmaredallecose con la velocità che manco una Aston Martin.

MacerataCiò non toglie che il centro storico di Macerata sia bellissimo, da perderci gli occhi; così piccolo, così tutto raggiungibile che dopo due ore mi sentivo già padrona della situazione. La stazione dei treni non è comodissima ma, con una breve corsa in taxi, ti addentri tra le mura e sei arrivato.

Ho scelto l’Hotel Lauri per il mio breve soggiorno e non posso che esserne soddisfatta. Un ambiente intimo e accogliente con personale cordiale e ottimo punto di partenza per visitare la città. Arrivata in camera sono stata abbracciata da uno stile country nei toni del verde e da una vista sui tetti di Macerata che mi ricordava Parigi. Troppo romantica dite?

Continua a leggere “Macerata. Amore a prima vista”

Michele Biagiola, e la gentilezza delle erbe di campo.

di Dorina PalombiMichele Biagiola

Ho incontrato Michele Biagiola a Tipicità, la fiera dell’enogastronomia e delle eccellenze marchigiane tenutasi ai primi di marzo a Fermo.
Ci siamo messi a chiacchierare, più che a gestire l’intervista con un vero e proprio stile domanda/risposta.

Perchè Michele Biagiola, chef dell’Enoteca Le case di Macerata, si racconta come farebbe Lord Byron e sussurra la sua passione e la sua terra con tocco gentile e delicato, introspettivo e armonioso. E i diversi riconoscimenti ottenuti lo incoronano a diritto “narratore del territorio marchigiano”.

Continua a leggere “Michele Biagiola, e la gentilezza delle erbe di campo.”

Rosa come la gentilezza. La Pesca Saturnia ® @ Expo 2015

di Dorina PalombiPesca saturnia

Si conclude la settimana rosa.
Ne abbiamo sviluppato le sfumature, l’abbiamo resa sensuale e confortante, sapida e avvolgente. Di certo non banale.

Oggi il nostro rosa è intenso, quasi rosso, screziato d’arancio. Al tatto è delicato e morbido come la pelle di un bambino.
Nonostante il colore, è il rosa della gentilezza e della fiducia.
E’ un rosa che parla marchigiano, quello della Pesca Saturnia ® , celebrata giusto qualche giorno fa allo spazio Love It di Expo, al Lake Arena.

Continua a leggere “Rosa come la gentilezza. La Pesca Saturnia ® @ Expo 2015”